lunedì, novembre 26, 2012

10 ragazzi per noi

Sono 10 ragazzi, 10 cuori, 10 mondi, che incontriamo ogni 15 giorni per fare insieme un pezzo di strada nella preparazione al loro matrimonio.
Fabio e Antonella, Alessio e Stefania, Pablo ed Elisabetta, Daniele ed Alessia, Paolo e Francesca.
Sono una meraviglia da vedere ed ascoltare perchè freschi, spontanei, coraggiosi, profondi; ci si affeziona anche senza volerlo,  
ad un certo punto non si può fare a meno di sentirli un po' figli.
Mi sono chiesta tante volte perchè mi piace così tanto occuparmi dei fidanzati,perchè nella mia vita portano contentezza e non pesantezza e le risposte che mi sono data sono tante.
Sicuramente sono incantata dalle varie storie dei loro incontri, di come la vita li ha messi accanto, li ha fatti riconoscere in mezzo a mille altri fino alla decisione :"è lui il mio compagno, è lei la mia compagna".
Poi perchè sono giovani e rivedo in loro un po' della nostra giovinezza con tutti i suoi sogni e progetti.
Poi perchè in quel contesto nessuno è"maestro" e nessuno è "alunno": c'è una bella circolazione di esperienze che rimbalzano da loro a noi e viceversa e c'è un profondo, profondissimo rispetto reciproco.
Noi con più anni di matrimonio sulle spalle abbiamo senz'altro qualche esperienza in più da raccontare,ma anche loro non sono da meno.
E così accade che una serata come quella di ieri , piovosa, grigetta e triste, si trasformi in gioia di incontrarsi.
GRAZIE RAGAZZI!!

venerdì, novembre 23, 2012

Corso di spagnolo 2

No es necesario decir todo lo que se piensa; lo que si' es necesario es pensar todo lo que se dice.

Traduzione: non è necessario dire tutto quello che si pensa; quello che è necessario è pensare tutto quello che si dice.

mercoledì, novembre 21, 2012

SOLO PER OGGI

Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata, senza voler risolvere il problema della mia vita tutto in una volta.
Solo per oggi avrò la massima cura del mio aspetto: vestirò con sobrietà; non alzerò la voce; sarò cortese nei modi; non criticherò nessuno; non pretenderò di migliorare e disciplinare nessuno tranne me stesso.
Solo per oggi sarò felice nella certezza che sono stato creato per essere felice non solo nell'altro mondo, ma anche in questo.
Solo per oggi mi adatterò alle circostanze, senza pretendere che le circostanze si adattino tutte ai miei desideri.
Solo per oggi compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno.
Solo per oggi farò una cosa buona che non desidero fare; e se mi sentirò offeso nei miei sentimenti , farò in modo che nessuno se ne accorga.
Solo per oggi crederò fermamente che ,nonostante le apparenze, la buona Provvidenza di Dio  si occupa di me come se nessun altro esistesse al mondo.
Solo per oggi non avrò timori: in modo particolare non avrò paura di godere di ciò che è bello e di credere alla bontà.
        ( Papa Giovanni XXIII )

martedì, novembre 13, 2012

Quando è troppo ...

"Perchè ti offendi? Non è certo la prima volta che ti insulto".

  "Si vede che questa è una volta di troppo".
    
     (ANONIMO)

Relax Baby

Solo perchè piace tanto a Pau.
Dedicato a tutti i bambini che stanno sbocciando.